Ricerca

05.11.2020

Il fascismo in Italia

 

CONOSCENZE

  • Conoscere la crisi economica e sociale postbellica
  • Conoscere il biennio rosso
  • Conoscere le tappe dell’ascesa politica di Mussolini
  • Conoscere gli aspetti del regime e l’organizzazione dello Stato fascista

COMPETENZE

  • Organizzare le informazioni
  • Trarre informazioni da fonti, visualizzazioni grafiche e cartografiche, schematizzazioni e mappe.
  • Argomentare su conoscenze e concetti appresi usando il linguaggio specifico della disciplina.

LEZIONE BREVE

60 minuti

LEZIONE COMPLETA

120 minuti

IN DIGITALE

  • Il video Il fascismo
  • La lezione LIM Il fascismo in Italia dagli albori fino alla guerra d’Etiopia
  • La lezione LIM L’Italia e il regime fascista, dove si parla anche delle leggi razziali del 1938
  • Il video su Benito Mussolini
  • Il video di storia e patrimonio L’architettura fascista
  • Il video di storia locale L’Istituto Luce e Cinecittà

NEL LIBRO DI TESTO

  • I paragrafi sulla “vittoria mutilata”
  • I paragrafi sulle tensioni sociali in Italia e il biennio rosso
  • I paragrafi sulla nascita del Ppi e del Pci
  • I paragrafi sui Fasci di combattimento il Partito nazionale fascista
  • I paragrafi sulla marcia su Roma e l’incarico di governo
  • I paragrafi sul delitto Matteotti e l’instaurazione del regime
  • I paragrafi sull’organizzazione dello Stato dittatoriale e la propaganda
  • I paragrafi sulla guerra d’Etiopia
  • I paragrafi sulle leggi razziali

IN DIGITALE

  • Gli esercizi presenti nel libro digitale

NEL LIBRO DI TESTO

  • La mappa concettuale
  • Gli esercizi di fine capitolo

IN DIGITALE

  • Il filmato d’epoca L’organizzazione del consenso
  • Il filmato d’epoca La guerra d’Etiopia

NEL LIBRO DI TESTO

  • Leggere documenti e fonti
  • Leggere le immagini
  • Leggere gli approfondimenti sull’arte, il lessico, la storia materiale e le permanenze

ELABORATO

  • Gli studenti realizzano una bachecaPowerPoint sul significato dell’espressione ambaradan, ricostruendone l’origine e documentandosi sull’uso dell’iprite da parte dell’esercito.

SPUNTI

I ragazzi possono partire dall’articolo “Ambaradan”, quando una parola nasce da un genocidio, uscito su “La stampa” nel 2017, per avviare una ricerca interdisciplinare, linguistica e storica, anche sull’utilizzo di armi chimiche.

  • Lo strumento utilizzato può essere PowerPoint o anche Padlet.
  • Il lavoro viene affidato a piccoli gruppi che poi lo presenteranno alla classe.