Ricerca

30.11.2020

La favola

 

CONOSCENZE

  • Conoscere la definizione del genere favola e la sua struttura.
  • Conoscere i principali elementi di una favola: personaggi, tempo, spazio e morale finale.
  • Conoscere l’origine e l’evoluzione del genere favola.
  • Analizzare e scomporre e riassumere una favola.

COMPETENZE

  • Individuare personaggi, loro caratteristiche e ruoli, nonché motivazioni delle loro azioni; ambientazione spaziale e temporale; insegnamento morale implicito o esplicito.
  • Produrre una favola, utilizzando gli elementi appresi, corretta dal punto di vista morfosintattico e lessicale, coerente e coesa.
  • Individuare le somiglianze e le differenze tra i diversi generi di testo narrativo (in particolare favola, fiaba).
  • Riconoscere e usare il lessico della favola.
  • Riflettere su somiglianze e differenze di favole di epoche e luoghi diversi.
  • Riflettere sul rapporto favola-società.

LEZIONE BREVE

45 minuti

LEZIONE COMPLETA

120 minuti

IN DIGITALE

  • La videolezione “La favola” che sintetizza le caratteristiche di questo genere testuale.

NEL LIBRO DI TESTO

  • I paragrafi dedicati alla favola
    – la struttura
    – i personaggi, il tempo, lo spazio
    – la morale
    – argomenti e temi della favola
    – il linguaggio
    – la storia del genere letterario

IN DIGITALE

  • Gli esercizi presenti nel libro digitale

NEL LIBRO DI TESTO

  • Gli esercizi al termine di ogni testo o gruppo di testi
  • I laboratori delle competenze
  • La verifica di fine capitolo

IN DIGITALE

  • Il video “La favola” che approfondisce le caratteristiche e la storia del genere.
  • La lezione “Fiaba e favola”, che riassume le differenze tra i due generi su Raiscuola.rai.it
  • L’articolo “Come scrivere una favola su wikihow.it
  • Il video “Il discorso diretto e il discorso indiretto” per approfondire le modalità del dialogo e le sue caratteristiche.

NEL LIBRO DI TESTO

  • I laboratori di scrittura sulla favola.
  • I laboratori di lessico per ampliare il proprio vocabolario e utilizzare in modo preciso e appropriato le parole.

ELABORATO

  • Gli studenti scriveranno alcune favole e le correderanno con tavole illustrate da utilizzare durante una lettura in classe ispirata al teatro tradizionale giapponese Kamishibai (www.kamishibaitalia.it).

SPUNTI

  • I ragazzi si divideranno a coppie e ciascuna coppia stenderà una scaletta (struttura, personaggi, ambientazione e morale da illustrare) quindi procederà alla stesura della favola, avendo cura di inserire i dialoghi caratteristici del genere.
  • Ogni coppia realizzerà con la tecnica che preferisce 5 o 6 tavole illustrate (possono essere fisiche o digitali) corredandole di una didascalia che indichi il momento della storia ivi illustrato.
  • Ogni coppia leggerà in modo espressivo la sua favola facendo scorrere opportunamente le tavole illustrate
  • Lo strumento utilizzato può essere Power point.