Ricerca

28.08.2020

Il testo espositivo

 

CONOSCENZE

  • Conoscere la definizione di testo espositivo, il suo scopo e le sue caratteristiche
  • Conoscere la differenza tra testi espositivi continui, non continui e misti
  • Conoscere la struttura dell’organizzazione delle informazioni in un testo espositivo (temporale o analitica)
  • Conoscere le caratteristiche dello stile e del linguaggio utilizzato in un testo espositivo

COMPETENZE

  • Saper individuare argomento principale e informazioni secondarie in un testo espositivo
  • Ricavare informazioni da testi espositivi
  • Confrontare, su uno stesso argomento, informazioni ricavabili da più fonti, selezionando quelle ritenute più significative e affidabili.
    Riformulare in modo sintetico le informazioni selezionate e riorganizzarle in modo personale (liste di argomenti, riassunti schematici, mappe, tabelle)
  • Riferire oralmente su un argomento di studio esplicitando lo scopo e presentandolo in modo chiaro
  • Scrivere testi di tipo espositivo corretti dal punto di vista morfosintattico, lessicale, ortografico, coerenti e coesi, adeguati allo scopo e al destinatario
  • Realizzare scelte lessicali adeguate in base alla situazione comunicativa, agli interlocutori e al tipo di testo

LEZIONE BREVE

45 minuti

LEZIONE COMPLETA

120 minuti

IN DIGITALE

  • La videolezione “Il testo espositivo” che riassume le principali caratteristiche di tale tipologia testuale

NEL LIBRO DI TESTO

  • I paragrafi dedicati al testo espositivo:
    – caratteristiche
    – Linguaggio e forma grafica
    – testo continuo, non continuo e misto
    – analisi di un testo espositivo
    – ordine in cui sono disposti gli argomenti
    – fonti

IN DIGITALE

  • Gli esercizi presenti nel libro digitale

NEL LIBRO DI TESTO

  • Gli esercizi al termine di ogni paragrafo e di ogni testo
  • I laboratori delle competenze
  • La verifica di fine capitolo

IN DIGITALE

  • Il video “Il testo espositivo”
  • L’articolo “Testo espositivo: come scriverlo” su Studentville.it
  • I video sulla “frase semplice” e la “frase complessa” per padroneggiare l’uso delle strutture sintattiche di base della frase nello svolgimento del tema espositivo

NEL LIBRO DI TESTO

  • I laboratori di scrittura inerenti il testo espositivo
  • I laboratori di lessico per ampliare il proprio vocabolario e utilizzare in modo preciso e appropriato le parole

ELABORATO

  • I ragazzi dovranno elaborare un dizionario sul gergo giovanile, raccogliendo le parole che utilizzano più spesso tra loro, che andranno spiegate in maniera precisa e sintetica ed eventualmente corredate di esempi d’uso

SPUNTI

  • I ragazzi si dividono in sei gruppi e ciascun gruppo realizza un testo espositivo in cui spiega almeno 5 parole del linguaggio giovanile
  • Ogni gruppo dovrà prima procedere a cercare fonti inerenti all’argomento (cartacee o via internet)
  • Ogni gruppo presenterà alla classe il proprio lavoro
  • Infine il professore sceglierà le definizioni più precise per la produzione di un unico dizionario in formato digitale o cartaceo
  • Lo strumento utilizzato può essere Padlet o Power point.