Ricerca

07.12.2020

Ecosistemi invasi dalla plastica

 

CONOSCENZE

  • Conoscere le caratteristiche degli ecosistemi.
  • Conoscere gli ambienti naturali locali e le loro connessioni con gli ecosistemi artificiali.
  • Conoscere come l’inquinamento di plastica modifica gli ecosistemi.
  • Conoscere l’uso e il riciclo della plastica.

COMPETENZE

  • Osservare e descrivere gli ecosistemi e i loro elementi significativi.
  • Analizzare come l’inquinamento da plastica modifica gli ecosistemi e come risolverlo.
  • Conoscere come funziona il riciclo della plastica e quali vantaggi può portare.

LEZIONE BREVE

2-3 ore + tempo per lo studio individuale da svolgere a casa

LEZIONE COMPLETA

4-5 ore + tempo per lo studio individuale da svolgere a casa

  • La mappa modificabile sugli ecosistemi che si trova nel libro digitale del sussidiario di classe terza
  • Le pagine del sussidiario dedicate agli ecosistemi

IN DIGITALE

  • Il video Gli ecosistemi
  • L’articolo nel sito di Focus Junior sulle plastiche nei mari
  • Schede didattiche in pdf scaricabili dal sito AMIAT Torino.
  • Il sito del Consorzio nazionale per il riciclo COREPA

NEL LIBRO DI TESTO

  • Le pagine nel sussidiario o del quaderno di cittadinanza dedicate all’intervento dell’uomo sul paesaggio e alla plastica

IN DIGITALE

  • L’articolo nel sito di Focus Junior su come riciclare la plastica
  • L’articolo nel sito di Focus Junior sull’inquinamento ambientale
  • L’approfondimento Isole di plastica

NEL LIBRO DI TESTO

  • Leggere le pagine dell’unità dedicate a:
    – settore secondario
    – Agenda 2030

ELABORATO

  • Gli studenti attraverso un debate discutono su vantaggi e svantaggi dell’uso della plastica e sul come sostituirla. Nella discussione, gli studenti organizzano una “mostra” di oggetti in plastica che, secondo loro, potrebbero essere realizzati con un altro materiale (legno, vetro ecc.) più ecologico.
  • Partendo da questo elaborato, gli studenti studiano anche l’importanza del riciclo e approfondiscono i sistemi di riciclo e propongono delle attività per riutilizzare i rifiuti di plastica.

SPUNTI

  • Il lavoro viene svolto con la classe in due gruppi (a sostegno della tesi e dell’antitesi). Gli alunni di ciascun gruppo si dividono i compiti: chi cerca le informazioni, chi prepara il discorso, chi lo declama in classe…
  • Il lavoro è INTERDISCIPLINARE e coinvolge: storia, italiano, geografia, tecnologia.
  • La scheda debate per l’insegnante.
Per visualizzare questo materiale devi effettuare la con un profilo docente qualificato.