Ricerca

23.08.2019

Raccontare la psicologia del Novecento

 

Proponiamo un excursus multimediale sul genere letterario del romanzo psicologico, che si afferma in modo peculiare nel XX secolo grazie alla diffusione della psicoanalisi e alla generale incertezza della cultura dell’epoca, che incoraggiano l’approfondimento dell’interiorità.

Il percorso si presta ad essere strutturato secondo le modalità della Flipped Classroom: è consigliabile iniziare con una lezione preliminare di introduzione all’argomento proiettando sulla LIM la presentazione in PowerPoint (scaricabile dal menu dei materiali in fondo alla pagina), che può essere personalizzata in base alle esigenze didattiche contingenti.

Come lavoro a casa si potrà poi assegnare la visione del video sul racconto di formazione e psicologico, sollecitando gli studenti a prendere appunti.

 

Guarda il video:

Il racconto di formazione e psicologico 

In classe, dopo una fase di restituzione del lavoro individuale attraverso la costruzione collettiva di una mappa concettuale, le informazioni apprese saranno attivate proponendo delle attività di tipo collaborativo.

Suddivisi in gruppi, i ragazzi potranno essere invitati alla visione dei video sugli autori Luigi Pirandello e Italo Svevo, per poi entrare in contatto con le loro opere e rintracciarvi nel concreto gli elementi del genere letterario.

Mettiamo a disposizione a tal fine sia dei testi – una novella di Pirandello e un estratto da La coscienza di Zeno – sia la versione audio di alcuni racconti pirandelliani e la riduzione radiofonica del capolavoro di Svevo, utili anche per studenti con Bisogni Educativi Speciali.

 

Guarda i video:

Pirandello

Svevo