Ricerca

23.08.2019

Pari opportunità e uguali diritti

 

Proponiamo un percorso specificamente incentrato sull’Educazione civica per toccare un tema cruciale nella formazione dei cittadini del XXI secolo: la questione dell’uguaglianza di genere e delle pari opportunità tra uomini e donne nell’accesso all’istruzione, ai diritti civili e alle libertà sociali, al lavoro.

 

La lezione può essere introdotta citando l’articolo 3 della Costituzione italiana e mostrando agli studenti l’infografica del World Economic Forum sulla disuguaglianza di genere (gender gap), che aiuta a trarre conclusioni sulla situazione italiana rispetto agli altri paesi dell’Europa e del mondo.

Può poi essere affidata allo studio individuale a casa, in un’ottica di Flipped Classroom, la visione dei video sulla condizione femminile nel mondo e su uno degli obiettivi individuati dall’Agenda 2030 dell’Onu: quello sull’uguaglianza di genere.

Quanto appreso potrà essere attivato in classe chiedendo agli studenti, divisi in gruppi, di realizzare una presentazione in PowerPoint sul problema della disparità di genere nel mondo, invitandoli anche a immaginare delle possibili soluzioni.

 

Guarda i video:

La condizione della donna nel mondo

Obiettivo n° 5 – Uguaglianza di genere 

 

Donne e letteratura

La questione femminile coinvolge molti ambiti, tra cui quello della letteratura e dell’arricchimento di un canone che per secoli è stato di domino pressoché esclusivo del genere maschile.

Per incoraggiare la lettura di una delle autrici di maggior successo della letteratura italiana contemporanea, Elena Ferrante, proponiamo il booktrailer del primo volume della tetralogia L’amica geniale.

Vedi anche