Ricerca

02.10.2020

Democrazia e legalità

 

CONOSCENZE

  • Conoscere le caratteristiche della democrazia moderna
  • Conoscere le caratteristiche delle organizzazioni criminali e come operano
  • Conoscere gli episodi di storia recente di cui è responsabile la criminalità mafiosa
  • Conoscere l’operato di chi contrasta la criminalità organizzata

COMPETENZE

  • Educare al rispetto per l’altro
  • Comprendere l’importanza delle norme che regolano la convivenza civile
  • Comprendere l’importanza delle istituzioni e della Costituzione
  • Avere consapevolezza delle ricadute concrete delle proprie scelte e dei comportamenti quotidiani

LEZIONE BREVE

45 minuti

LEZIONE COMPLETA

90 minuti

  • L’audio Un elogio della democrazia del V sec. a.C. per introdurre il concetto di isonomia, uguaglianza o parità di diritti
  • L’audio La democrazia venduta per capire come l’illegalità infetti la politica
  • Il capitolo Noi e gli altri
  • I paragrafi sull’indifferenza e quelli sulla mancanza di empatia
  • I paragrafi sull’impianto essenziale della nostra Costituzione, che si ritrovano anche
    nel video I principi fondamentali della Costituzione italiana

IN DIGITALE

  • Il video Libertà e diritti per introdurre il concetto di libertà e rispetto degli altri nella convivenza sociale
  • Il video Diritto e legalità
  • Il video La lotta alle mafie

NEL LIBRO DI TESTO

  • I paragrafi sulle caratteristiche della democrazia moderna
  • I paragrafi sul decalogo della democrazia indicati dal giurista Gustavo Zagrebelsky
  • I paragrafi sulle mafie italiane e globali
  • I paragrafi sulla lotta alle mafie

IN DIGITALE

  • Gli esercizi presenti nel libro digitale

NEL LIBRO DI TESTO

  • Le attività proposte in itinere
  • I laboratori delle competenze di fine capitolo

IN DIGITALE

  • WebDoc di Rai Cultura La giornata della legalità
  • La strage di Capaci su Files24 di Rainews
  • Il programma L’ora di legalità su Raiplay
  • Il film di Marco Tullio Giordana I cento passi (2000)

NEL LIBRO DI TESTO

  • Box, infografiche, approfondimenti e attività del capitolo
  • Il paragrafo sul voto di scambio
  • Il paragrafo sul freno allo sviluppo economico costituito dalle mafie
  • Il paragrafo sull’origine storica delle mafie

ELABORATO

Gli studenti realizzano una bacheca Padlet sulle vittime delle mafie

SPUNTI

I ragazzi si informano sui nomi forse meno noti di quelli di Falcone e Borsellino e del pool antimafia. Molte sono le vittime della criminalità organizzata. Divisi in piccoli gruppi, ciascuno si informa su persone che a vario titolo si sono opposte o hanno indagato sulle mafie, come per esempio Libero Grassi, Angelo Vassallo, Giuseppe Fava, Mauro Rostagno, Giancarlo Siani, Giuseppe Diana ecc. La lista purtroppo è molto lunga.

  • Lo strumento utilizzato può essere PowerPoint o anche Padlet.
  • Il lavoro viene affidato a piccoli gruppi che poi lo presenteranno alla classe.