Ricerca

24.02.2021

La psicologia sociale: le attribuzioni causali, il locus di controllo e le distorsioni di giudizio

 

CONOSCENZE

  • Conoscere i tipi di attribuzione causale e il locus di controllo.
  • Conoscere le distorsioni del giudizio.

COMPETENZE

  • Riconoscere gli errori di attribuzione.
  • Saper identificare nelle valutazioni il locus di controllo interno o esterno.

LEZIONE BREVE

45 minuti

LEZIONE COMPLETA

120 minuti

  • Essere in grado di riflettere sulla dimensione sociale della vita umana.
  • La mappa concettuale personalizzabile sui meccanismi della percezione sociale.

IN DIGITALE

  • La presentazione in PowerPoint La psicologia sociale: le attribuzioni causali, il locus di controllo e le distorsioni di giudizio.
  • Il video online Locus of control – il luogo del controllo (Enrico Gamba).

NEL LIBRO DI TESTO

  • I paragrafi dedicati all’attribuzione causale.
  • I paragrafi dedicati alle distorsioni del giudizio.

IN DIGITALE

  • Gli esercizi dedicati alle attribuzioni causali, al locus di controllo e alle distorsioni di giudizio presenti nel libro digitale.

NEL LIBRO DI TESTO

  • Gli esercizi relativi ai tipi di attribuzione causale e al locus di controllo.
  • Gli esercizi relativi alle distorsioni del giudizio.

IN DIGITALE

  • L’articolo online Bias Cognitivi: come usarli per vendere di più (Marketing Around).
  • Il video online 5 distorsioni cognitive che ci complicano la vita (Sara Colognesi).

NEL LIBRO DI TESTO

  • Leggere e analizzare le fonti e i brani antologici del manuale.

ELABORATO

  • Una distorsione del giudizio abbastanza comune consiste nell’utilizzare un locus di controllo interno per spiegare ciò che ci accade di positivo e un locus di controllo esterno per spiegare i nostri problemi o insuccessi.
  • Chiedere agli studenti di individuare un evento negativo della loro vita che si sono spiegati facendo riferimento a un locus di controllo esterno, ma che potrebbero ora spiegarsi diversamente, usando un locus di controllo interno.
  • Gli studenti potrebbero poi riflettere individualmente sui vantaggi che questa nuova, più impegnativa spiegazione potrebbe comportare e scrivere una relazione conclusiva sull’argomento, da presentare eventualmente anche alla classe.

SPUNTI

  • Sulla base del lavoro svolto individualmente, gli studenti potrebbero essere coinvolti in una discussione di gruppo sull’importanza dell’ambiente in cui si cresce ai fini dello sviluppo di un locus di controllo prevalentemente interno o esterno.
  • Gli studenti potrebbero pensare a situazioni atte a far assumere un locus di controllo interno o esterno a un bambino, in un contesto per lui rilevante come la famiglia o la scuola.
  • Gli studenti potrebbero quindi cercare immagini per illustrare queste situazioni, scrivere un breve testo esplicativo che le accompagni e montare il tutto in una presentazione PowerPoint.