Ricerca

08.07.2019

La difficile definizione del concetto

Di Manuel Anselmi

 

Il populismo sfugge alla definizione concettuale, al punto che per alcuni sarebbe solo l’epifenomeno di qualcos’altro. Accanto alla difficoltà teorica occorre considerare che l’incremento quantitativo e qualitativo del fenomeno su scala globale ha complicato la questione.

Una soluzione possibile è quella che considera il populismo come un concetto aperto: il fenomeno si definisce perciò sulla base di un’analisi diagnostica che parte dal riconoscimento di alcuni requisiti. In generale, il concetto aperto tende a indicare una situazione di anomalia socio-politica.

Il concetto aperto quindi si basa su un processo definitorio che in partenza presuppone delle opzioni multiple e per questo somiglia molto di più a un processo di riconoscimento diagnostico: se vengono soddisfatti alcuni requisiti, in modo ipotetico-abduttivo, si identifica il problema.

Tratto da Populismo. Teorie e problemi

Clicca QUI per maggiori informazioni sull’opera.