Ricerca

27.06.2019

Nausicaa nella valle del vento

 

Nausicaä della Valle del vento (Kaze no tani no Naushika), secondo lungometraggio animato di Hayao Miyazaki e tratto dall’omonimo manga, è una favola in parte post-apocalittica, in parte steampunk e in parte di fantascienza distopica. In questo film, Miyazaki cerca di porre l’attenzione su tutti i pericoli che possono derivare dal progresso fuori controllo nel momento in cui l’umanità cerca di andare oltre ciò che è consentito in natura.

Regia: Hayao Miyazaki

Genere: Animazione

Produzione: Lucky Red

Anno: 1984

 

Sinossi

Il film di animazione è ambientato mille anni dopo una guerra nucleare, “i sette giorni di fuoco”, che ha distrutto gran parte della civiltà e alterato l’ecosistema. La misteriosa foresta chiamata “Mar Marcio” ha invaso il mondo con i suoi insetti mutanti e le esalazioni di spore velenose. Solo alcuni territori sono rimasti indenni, come i regni di Pejite e di Tolmechia in costante lotta tra loro, e tra questi si trovano poi dei regni neutrali. Uno di questi regni pacifici è quello in cui abita la principessa Nausicaä, dotata di un potere che le permette di comunicare con gli animali e convinta che la soluzione non sia attaccare gli insetti ma comprendere il segreto alla base del Mar Marcio.
La storia intreccia da un lato le ricerche di Nausicaä per una soluzione che permetta agli uomini di curare il pianeta e dall’altro le lotte tra i due regni rivali, che arriveranno fino alla Valle del Vento e che potrebbero portare a una seconda apocalisse.

 

Approfondimenti

  • Tra il 1947 e il 1991 tra Stati Uniti e Russia c’è stata la cosiddetta Guerra Fredda, con le due grandi potenze che si sono armate di arsenali atomici. È stato un periodo di grandi paure che si possono simboleggiare con il Doomsday Clock, il cosiddetto orologio dell’apocalisse. Di cosa si tratta? Cosa indicano le lancette? Quando sono state spostate l’ultima volta e per quale motivo? L’umanità è tuttora in pericolo?
  • Nella vicenda è possibile individuare le tematiche peculiari di Miyazaki che il regista svilupperà nel corso degli anni e che, a distanza di trent’anni, risultano ancora attuali. Quali sono le principali tematiche affrontate in questo anime?
  • Che cos’è il genere steampunk? Quando è nato? Quali le sue caratteristiche? Conosci opere appartenenti a questo stile?

 

Discussione in classe

La guerra nucleare che ha devastato il mondo è solo un espediente per far riflettere sulla possibilità di un futuro distruttivo in cui bene e male sono in perenne lotta tra di loro. Ma come sono rappresentati il bene e il male in questo e in altri film di Miyazaki? Esiste una contrapposizione netta tra i due? Ci sono personaggi totalmente negativi nella storia? Vi sembra una rappresentazione moderna e realistica del carattere dell’uomo?

Vedi anche