Ricerca

02.04.2021

Equazioni e principi di equivalenza

 

CONOSCENZE

  • La definizione di equazione
  • La definizione di equazioni equivalenti
  • Il primo principio di equivalenza e le sue conseguenze
  • Il secondo principio di equivalenza

ABILITÀ E COMPETENZE

  • Applicare il primo principio di equivalenza e le regole che ne conseguono
  • Applicare il secondo principio di equivalenza

LEZIONE BREVE

90 minuti

LEZIONE COMPLETA

120 minuti

IN DIGITALE

  • La presentazione in Power Point I calcoli con le lettere

NEL LIBRO DI TESTO

  • I paragrafi dedicati al calcolo letterale: i monomi e le operazioni tra monomi, i polinomi e le operazioni tra polinomi

IN DIGITALE

  • Nella presentazione in Power Point Le equazioni, le sezioni su: la definizione di equazione e terminologia associata, il primo principio di equivalenza e le sue conseguenze (regola del trasporto e regola di cancellazione), il secondo principio di equivalenza
  • Il video Le equazioni, per chiarire il primo principio di equivalenza mediante esempi e visualizzazione grafica

NEL LIBRO DI TESTO

  • I paragrafi dedicati alla definizione di equazione e alla terminologia associata (il grado di un’equazione, la forma normale di un’equazione, le equazioni equivalenti)
  • I paragrafi dedicati al primo principio di equivalenza e alle regole che ne conseguono (regola del trasporto, regola di cancellazione)
  • I paragrafi dedicati al secondo principio di equivalenza e alle regole che ne conseguono (regola del cambiamento di segno, regola di riduzione a coefficienti interi)

IN DIGITALE

  • Gli esercizi presenti nel libro digitale
  • Gli esercizi aggiuntivi presenti nella piattaforma HUB Test
  • Gli esercizi presenti nella piattaforma HUB INVALSI

NEL LIBRO DI TESTO

  • Gli esercizi sull’applicazione del primo principio di equivalenza e delle regole che ne conseguono
  • Gli esercizi sull’applicazione del secondo principio di equivalenza e delle regole che ne conseguono

IN DIGITALE

  • Nella presentazione in Power Point Le equazioni, le slides sulle identità

NEL LIBRO DI TESTO

  • I paragrafi dedicati alle identità

ELABORATO

  • Con la guida dell’insegnante, gli studenti realizzano un elaborato (eventualmente multimediale) sull’equazione di Einstein E = mc², descrivendone il significato e la storia.

COMPITO DI REALTÀ

  • Ogni studente scrive un’equazione a un’incognita e la traduce a parole inserendo un contesto reale. Per esempio, x + 3 = 2può essere tradotta “Tra tre anni, Marta avrà il doppio dell’età che ha adesso”. A coppie, ognuno passa al compagno la descrizione della sua equazione e riscrive sotto forma di equazione la descrizione ricevuta. Si confrontano i risultati correggendo eventuali errori, si realizza un elaborato (eventualmente multimediale) con il lavoro svolto.