Ricerca

27.08.2020

Quantità di moto e urti

 
  • Per iniziare, guarda il video Urti elastici, che introduce il tema degli urti e delle forze impulsive.
  • Approfondisci lo studio del secondo principio guardando il video Il teorema dell’impulso, che mostra attraverso un semplice esperimento che cosa accade quando un corpo urta un altro corpo e la quantità di moto totale si conserva.

Nel libro di testo

Lettura delle sezioni dedicate alla quantità di moto e agli urti.

1

La mappa concettuale è uno strumento utile per la guida allo studio, che permette di focalizzare l’attenzione sui principali nessi di causa-effetto.

Consulta sul tuo libro la mappa dedicata alla quantità di moto e agli urti. Sarà possibile personalizzarla, integrandola con testo e immagini che possano aiutare a fissare al meglio i concetti affrontati.

2
  • Per un ripasso di quanto studiato si consiglia di ascoltare l’audiosintesi dedicata alla descrizione della quantità di moto e degli urti.
  • Ripassa e organizza i concetti fondamentali con il PowerPoint Il moto e le sue cause, in particolare le parti relative alla quantità di moto e all’impulso.
  • Segui con attenzione il video Urti elastici frontali, che presenta la risoluzione passo-passo di un problema sugli urti elastici.
  • Verifica il tuo studio con gli esercizi presenti nel libro digitale.
  • Fai gli esercizi su HUB test.

Nel libro di testo

Mettiti alla prova con gli esercizi di fine capitolo.

3