Ricerca

24.09.2019

Lo scopo dell’impresa

Di Vittorio Coda, Mario Minoja

L’Istituto per i Valori d’Impresa (ISVI) è una libera associazione senza scopo di lucro, nata nel 1990 per iniziativa di esponenti del mondo economico e accademico italiano con l’obiettivo di «perseguire la finalità di evidenziare e promuovere nel tessuto economico e sociale italiano una cultura di gestione e di buon governo delle organizzazioni esplicantesi in comportamenti economicamente e socialmente responsabili, improntati a integrità, dedizione, professionalità, innovazione» (art. 3 Statuto).

 

In questo articolo proponiamo un contributo dedicato allo scopo dell’impresa, a cura di Vittorio Coda (Presidente Comitato Scientifico Istituto per i Valori d’Impresa (ISVI) e Professore Emerito Università Bocconi) e Mario Minoja (Professore Ordinario di Economia Aziendale presso l’Università di Udine e membro del Comitato Scientifico ISVI).

 

Lo scopo dell’impresa

Non è vero che le imprese perseguono tutte lo stesso scopo, quello del profitto. Vero è invece che esse hanno certi gradi di libertà nel definire il loro scopo e di fatto lo definiscono diversamente. Vediamo di spiegarci.

Tutte le imprese, per sopravvivere, devono soddisfare molteplici esigenze o istanze, di carattere economico e di carattere umano. Perciò, di necessità, perseguono una pluralità di obiettivi, nel rispetto, s’intende, delle norme vigenti in materia di trasparenza informativa, correttezza gestionale e tutela ambientale.

Tali obiettivi possono ricondursi alle categorie degli obiettivi:

  • economico-finanziari, che sono obiettivi di redditività, solidità patrimoniale, solvibilità, aumento di valore delle azioni;
  • competitivi, che sono obiettivi di quota di mercato, di penetrazione nel mercato, di soddisfazione e di fidelizzazione dei clienti;
  • sociali e ambientali, che sono obiettivi di soddisfazione delle attese dei lavoratori, dei fornitori (in senso ampio) e del territorio o dei territori in cui l’impresa opera.

[…]

Il testo integrale del contributo è scaricabile in pdf dal menu dei materiali.